Il tempo di un volo
e sono qui accanto a te.
Mi serve un minuto
per guardare le piazze dall’alto
riempirsi di gente che corre
e respirare
pensare che nel marmo
le statue ingrigite son vive
e riempite ancora d’amore
l’amore che sale e risale
senza fermarsi un secondo.
E lo afferro lo acciuffo lo stringo
con le dita sottili lo rubo.
Il tempo di un volo promesso
mi serve un minuto 
o forse un secondo.
Adesso scendo
dal cielo su Roma
e dal cielo mi siedo 
davanti a te.
Un instante soltanto 
per poi ripartire:
il tempo che basta
per regalartelo.




Roma, Dicembre 2019

You may also like

Back to Top